0331 198 0387 info@albaaut.it

L’automazione nella nuova Italia

16/10/20200 commenti

Cresce l’importanza dell’automazione nella quotidianità italiana.

L’IFR World Robotics 2020 ha recentemente pubblicato un report che conferma la crescita dell’automazione nella penisola italiana.
I dati parlano di una crescita del numero di robot venduti e di un trend positivo anche per il mercato dei cobot. Quest’ultimo ha registrato nel 2019 un aumento delle vendite per il terzo anno di fila, raggiungendo 18.000 unità vendute, con un incremento dell’11% sull’anno precedente.

È importante sottolineare come l’Italia sia tra i maggiori utilizzatori di robot, con una base installata di 74.000 unità, posizionandosi alla seconda posizione, subito dopo la Germania. Mentre, per numero di installazioni annuali, nella classifica globale dei top 15 è al sesto posto. Questi dati fanno riflettere su come le aziende italiane stiano diventando sempre più consapevoli dell’importanza dell’automazione. Testimonianza concreta di questo fenomeno è anche dall’incremento delle vendite di robot industriali, che hanno segnato un +13%. Un dato percepito come un reale vantaggio competitivo, non solo dalle grandi aziende, ma anche dalle PMI.

0

Share This