0331 198 0387 info@albaaut.it

Automazione industriale: food & beverage

16/10/20200 commenti

Nell’industria alimentare, le aziende si sono imbattute in una significativa riduzione dei consumi e interruzioni delle catene di fornitura. Mentre il consumo casalingo ha registrato un aumento, quello esterno all’ambito domestico ha praticamente subito una battuta d’arresto.

Per poter dipartire al meglio, i produttori di F&B e beni di consumo devono concentrare i propri sforzi su tre fattori chiave:

  1. Collaborazione tra operatori, macchine, robot e intelligenza artificiale.
    La pandemia ha introdotto nuove sfide, come il distanziamento sociale e normative più rigorose sulla sicurezza. L’automazione può aiutare a superare queste sfide e a migliorare la sicurezza e l’efficienza sul lungo termine. Ad esempio, un robot collaborativo (cobot) o un robot mobile può svolgere attività impegnative e ripetitive in modo che i dipendenti possano concentrarsi su attività di valore aggiunto.
  2. Qualità e tracciabilità dei prodotti
    I codici sulla confezione stanno diventando sempre più utili per i consumatori al momento dell’acquisto. Possono fornire informazioni su allergeni o ingredienti specifici (come il glutine) o sul paese di origine. Esiste una stretta correlazione tra automazione e tracciabilità, il che consentirà di ridurre i costi e proteggere la reputazione del produttore.
  3. Sostenibilità e innovazione
    Il controllo accurato della temperatura e della pressione durante la sigillatura di un articolo garantisce che il prodotto sia imballato in modo corretto e sicuro, evitando scarti e rilavorazioni. Bisogna però considerare molte variabili, come lo spessore della confezione, la temperatura ambiente e la velocità della pellicola di imballaggio, pertanto hanno bisogno di un sistema progettato con le funzionalità necessarie per acquisire e analizzare i dati in tempo reale. Ciò consentirà loro di lavorare con maggiore efficienza e di agire in modo più sostenibile in futuro.

All’indomani della pandemia, le aziende del F&B e dovranno migliorare i processi utilizzando nuove tecnologie di automazione. Le possibili soluzioni includeranno sistemi intelligenti e connessi che combinano robot, cobot, sistemi di visione e tecnologia di rilevamento in grado di offrire informazioni in tempo reale per un futuro all’insegna dell’efficienza incentrato sui clienti.

0

Share This